Museo Federico II - Stupor Mundi, a Jesi un percorso interattivo e pieno di sorprese alla scoperta della vita del grande imperatore

Navigation

Museo Federico II - Stupor Mundi, a Jesi un percorso interattivo e pieno di sorprese alla scoperta della vita del grande imperatore

La nascita dell'Imperatore- Museo Federico II Stupor MundiUna visita che è un vero "viaggio" per scoprire il mondo meraviglioso di Federico II di Svevia, nel luogo dove tutto ha avuto inizio: lo storico Palazzo Ghislier. Tante sale tematiche per rivivere la sua vita: le battaglie, i castelli, le passioni e l'immensa cultura, tra installazioni interattive, animazioni tridimensionali e ricostruzioni architettoniche.

Perfetto per bambini 3-12 anniAccesso disabili Provato per voi

La nascita dell'Imperatore- Museo Federico II Stupor MundiUna visita che è un vero "viaggio" per scoprire il mondo meraviglioso di Federico II di Svevia, nel luogo dove tutto ha avuto inizio: lo storico Palazzo Ghislier. Tante sale tematiche per rivivere la sua vita: le battaglie, i castelli, le passioni e l'immensa cultura, tra installazioni interattive, animazioni tridimensionali e ricostruzioni architettoniche.

Perfetto per bambini 3-12 anniAccesso disabili Provato per voi

descrizione

Sala al Museo Federico II Stupor Mundi

Provato per voi da mamma Silvia di mammemarchigiane.it

Cos'è

Un percorso che si snoda attraverso numerose sale, con ricostruzioni scenografiche multimediali, postazioni digitali, proiezioni , ricostruzione di abiti e di oggetti d’epoca,  e che racconta la storia dell’Imperatore, dalla sua nascita in poi, dalla Sicilia alla Germania, fino alle crociate in Terra Santa.

Si comincia dalla prima sala in cui viene raccontata la nascita di Federico II, avvenuta secondo la tradizione, all’interno di una tenda nella piazza dove oggi sorge Palazzo Ghislieri (si assiste al racconto dei protagonisti in controluce, attraverso la trasparenza di una tenda ) e si prosegue con la storia della famiglia dell'Imperatore, dove i nonni e i genitori, rappresentati in antiche miniature e dipinti, "prendono vita"e ne raccontano i trascorsi.
Continuando assistiamo al suo matrimonio, alla sua incoronazione, prima come Imperatore di Germania e Sicilia e poi del Sacro Romano Impero (dove la voce del Cardinale Ugolino d’Ostia "conduce" i visitatori nella Basilica di San Pietro, ben diversa, a quel tempo, da quella che conosciamo).

Infine, si comprende davvero perchè fu soprannominato "Stupor Mundi": la Sicilia Arabo-Normanno-Sveva ( i differenti influssi culturali che convissero nello splendore delle architetture arabo-normanne), Lucera dove trovarono nuova patria i saraceni (dove fu costruito il Palatium, per riunire i sapienti musulmani, di cui è ricostruito un modello), i meravigliosi castelli e le residenze reali (primo fra tutti Castel del Monte in cui i visitatori sono invitati ad "entrare") e la porta di Capua (attraverso la quale  si "attraversa" l’universo di Federico II legislatore, dove fu redatta la famosa raccolta di leggi: le Costituzioni di Melfi del 1231).

L'abbiamo scelto perché

E' un museo che coinvolge davvero molto, dedicato ad una figura maestosa ed affascinante come quella di Federico II, alla cui genialità e saggezza possono entusiasmarsi ed ispirarsi certamente tutti, sia i grandi che i bambini.

Per i bambini

Il modo in cui è "pensato" il percorso di questo museo, lo rende affascinante ed interessante a diversi livelli, permettendo anche ai più piccoli di vivere un’esperienza, non solo molto interessante, ma anche emozionale: sicuramente lo ricorderanno.

Mamma Silvia racconta

Noi lo abbiamo visitato in un caldo pomeriggio estivo e il nostro “equipaggio” era composto da tre adulti e 4 bambini di età compresa fra i 4 e i 7 anni.
Incuriosita dalle descrizioni dei media e degli amici che lo avevano già visitato, ho voluto vedere di persona se davvero poteva essere una proposta accattivante sia per i grandi che per i piccoli. Durante il percorso all'interno del museo, si ripercorrono i luoghi della vita di Federico II, si vedono e si ascoltano parlare i suoi contemporanei, si assiste alla sua incoronazione e si scoprono le sue passioni: lo studio, le arti, la poesia e la falconeria. Alla fine la nostra visita ci ha rivelato che, da parte dei più piccoli c'è stato interesse a seguire le storie, tante domande e curiosità, eccitazione nel passare da una sala all’altra...Devo dire che la neonata esposizione merita pienamente tutte le lodi che finora ha ricevuto!
E per saperne di più potete anche acquistare il libro: Le Marche con i bambini.

Cose da sapere

La dimensione delle stanze permette l'ingresso a un massimo di 20 persone contemporaneamente e la biglietteria chiude alle ore 17.30. La visita individuale, per una corretta fruizione dei filmati e degli approfondimenti proposti, ha una durata consigliata di 90 minuti. I bambini potranno anche comprare un ricordo della visita al museo nel bookshop del museo.

Dove dormire

Agriturismo Casalantico. Nelle campagne di Corinaldo e vicino al mare, appartamenti family, giardino/terrazzo, piscina e idromassaggio, orto bio a disposizione degli ospiti.

B&B Relais Chambre. Nel centro storico di Castelfidardo, sulle mura di cinta del vecchio borgo medievale, camere family di design, accoglienza calorosa dei titolariche sono genitori.

Villaggio Residence Numana Blu. Sulla riviera del Conero, bungalow e villini, spiaggia riservata, piscina, animazione 0-14 anni, campi sportivi, ristorante, attività collettive  bambini e genitori.

gallery

  • museo-federico-secondo-architettura-normanna
  • museo-federico-secondo-castel-del-monte
  • museo-federico-secondo-crociate
  • museo-federico-secondo-falconeria
  • museo-federico-secondo-le-battaglie
  • museo-federico-secondo-pannelli-interattivi
  • museo-federico-secondo-racconti-3d
  • museo-federico-secondo-ricostruzione
  • museo-federico-secondo-stupor-mundi

commenti

Sei stato qui? Raccontaci com'è andata, i tuoi consigli e le tue dritte.

Sapere come ti sei trovato sarà molto utile ad altre mamme e papà per scegliere una destinazione piuttosto che un'altra.
Compila il form in tutte le sue parti: il tuo commento arriverà alla redazione che lo pubblicherà dopo un controllo dei dati e del linguaggio utilizzato (né scorretto né offensivo).

Commento utenti

I campi contrassegnati dal carattere * sono obbligatori.

Specifica il periodo in cui hai soggiornato

Come ti sei trovato, quali servizi/attività ha per i bambini, cosa ti è piaciuto di più e cosa meno

Accettazione dei termini e delle condizioni
Premendo il bottone invio si accettano i termini e le condizioni riportate nelle pagine privacy e termini e condizioni

 

info

Apertura: 
16 settembre-14 giugno: dal giov al sab h15-19; domenica h10-13/h15-19.
15 giugno-15 settembre: dal lunedì alla domenica h10-13/h15-19.
Aperture straordinarie: 2-25-30 aprile e 1 maggio: h15-19.

Fascia di prezzo: Adulti 6€. Bambini  0-6 anni: gratis, 6-18 anni: 4€

Sconti: Famiglia: 15€ (2 adulti+2 bambini), Integrato: 3€ (presentando il biglietto di ingresso ad uno dei musei cittadini visitati nella stessa settimana)

Indirizzo: Palazzo Ghislieri Piazza Federico II, 3 - 60035 Jesi (AN)

Tel: 0731 084470

E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Website: www.federicosecondostupormundi.it

Si trova qui: 

From Address:

prenota ora

Prenota il tuo biglietto

Acquista il biglietto d'ingresso con prevendita QUI

Prenota il tuo soggiorno

Agriturismo Casalantico. Nelle campagne di Corinaldo e vicino al mare, appartamenti family, giardino/terrazzo, piscina e idromassaggio, orto bio a disposizione degli ospiti.

B&B Relais Chambre. Nel centro storico di Castelfidardo, sulle mura di cinta del vecchio borgo medievale, camere family di design, accoglienza calorosa dei titolariche sono genitori.

Villaggio Residence Numana Blu. Sulla riviera del Conero, bungalow e villini, spiaggia riservata, piscina, animazione 0-14 anni, campi sportivi, ristorante, attività collettive  bambini e genitori.